Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Mondiali Kick Jitsu, Shoot Boxe, Ground and Pound 2019

images/large/WhatsApp_Image_2019-10-07_at_12.38.40_2.jpeg

Patrizio Rizzoli: "Ci vuole passione e volontà per raggiungere il top!"

La due giorni del Collegiale di Scarlino ha permesso ai Direttori Tecnici Nazionali azzurri di formare la nazionale azzurra che rappresenterà la FIKBMS ai Mondiali di Carrara (31 ottobre/3 novembre) nelle specialità della Kick Jitsu della Shoot Boxe e del Ground and Pound.

55 gli atleti che vestiranno la maglia azzurra.

Soddisfatto di quanto prodotto a Scarlino, Patrizio Rizzoli responsabile di settore di FIKBMS: "Ottimo lavoro da parte dello staff tecnico e i complimenti a tutti gli atleti che hanno risposto presente alla convocazione per il Collegiale. La passione e la volontà devono essere il fattore determinante per raggiungere gli obiettivi. I nostri atleti, guidati dai due DTN Fabio Fantini e Marco Vigolo, coadiuvati dai neo allenatori della nazionale Giovanni Micalizzi e Pierluigi Iacopini, si ritroveranno a Marina di Carrara dove convergeranno gli atleti delle 20 nazioni che partecipano a questo primo mondiale ISF gemellata WMMAF".

I primi arrivi sono previsti per il 31 di questo mese mentre i combattimenti avranno inizio il giorno 2 novembre con le qualificazioni. Le finali si disputeranno domenica 3.

WhatsApp Image 2019 10 06 at 08.33.52